Stampa

congresso-con-viso

 

EUATC Conference 2014 in Costa Azzurra

EUATC logo landscape web

L'8 e il 9 maggio 2014 si è tenuto a Juan Les Pins in Francia, nello splendido scenario della Costa Azzurra, il Convegno internazionale di EUATC.L'occasione si è rivelata interessante per tutti i soci Unilingue in quanto la Costa Azzurra è facilmente raggiungibile in auto o in aereo, tramite l'aeroporto di Nizza.Come ogni anno, il Convegno EUATC è un'importante occasione per fare networking con i colleghi e stabilire nuove partnership, anche in vista dell'EXPO 2015 che si terrà in Italia. Ecco di seguito il link del Convegno: http://euatc.org/conference/


Le nuove opportunità per i soci Unilingue

Le nuove opportunità per i soci Unilingue

Milano – 30 Ottobre 2013

II 30 Ottobre 2013 10.00 si è svolto a Milano il SEMINARIO UNILINGUE dal titolo “I progetti Unilingue per affrontare il futuro” – Milano – Fondazione S. Carlo, Sala Verde - con il seguente programma

  • “Incentivi all’occupazione per la creazione di rapporti di lavoro stabili”
  • Il progetto Expo 2015: nuove opportunità per i soci
  • Le nuove convenzioni per i soci” 
  • Le nuove proposte assicurative per i soci” 
  • Il prossimo Convegno EUATC: Opportunità per i soci"
  • "La nuova stagione di Webinar 2013-2014"


EUATC Conference 2013

Brussels Airlines BAe146 OO-DJO

Si è tenuto il 3 maggio 2013 a Bruxelles il Convegno EUATC con la partecipazione della Commissione Europea.
Il Presidente di Unilingue si è impegnato per unire le due realtà di EUATC e della Commissione nell'ottica di sviluppi futuri dai quali possa trarre beneficio anche l'Italia e i soci di Unilingue, attraverso la formazione dei futuri collaboratori, le maggiori opportunità di sviluppo e visibilità in Europa e nel mondo e, ben inteso, maggiori opportunità commerciali per tutti i membri di Unilingue.

Ecco di seguito il link per iscriversi al Convegno: http://euatc.org/conference/

 


Affrontare le sfide in un mercato che cambia

Milano – Collegio Lombardo – C.so Vittorio Emanuele, 30

18 Maggio 2012

Il Seminario era interamente dedicato alle imprese del settore.

  • Lo stato attuale della traduzione nel mondo Relatore: Mirko Silvestrini Presidente Unilingue e EUATC
  • Concorrenza sleale e difesa dei centri di traduzioneRelatore: Cesare Zanni Vice-Presidente Unilingue
  • I servizi legali esclusivi per i soci UnilingueRelatore: Studio Legale Gardenal
  • Partecipare ai tender dell’Unione EuropeaRelatore: Ornella Hugony Vice-Presidente UnilingueI questionari Unilingue: un nuovo strumento a favore dei soci” Relatore: Furio Incolto Responsabile Web Unilingue
  • Le novità fiscali introdotte dal governo Monti: l’attuale quadro normativo di riferimento per gli studi di traduzione
    Relatori: Patrizia Riva e Fabio Bagnoli (Studio Commercialisti e Revisori Riva)
  • EUATC e il futuro della traduzione: possibilità per i soci UnilingueRelatore: Mirko Silvestrini Presidente Unilingue e EUATC

 


Convegno annuale EUATC - Helsinki, Finlandia, 26 e 27 Aprile 2012

Anche quest'anno EUATC ha realizzato il consueto convegno internazionale rivolto
a un'ampia platea di addetti ai lavori nel mondo della traduzione.
Il convegno si è svolto a Helsinki, in Finlandia, il 26 e 27 Aprile 2012.
Sono intrventuti relatori di fama mondiale, che hanno fatto il punto sull'attuale situazione del mercato internazionale, tra cui la famosa Common Sense Advisory.
Si pè parlato molto di Machine Translation, di Crowdsourcing, di Business Negotiation.
Al panel hanno partecipato diversi stakeholder del mondo della traduzione,compresi i dirigenti della DGT dell'Unione Europea.
Il Convegno è stata un'occasione unica per i soci Unilingue per conoscere i colleghi provenienti da tutto il mondo e per approfondire le occasioni di networking.

 


La SSLMIT(Università di Bologna — Polo di Forlì) organizza il convegno internazionale

TeTra 2: Tecnologie nel Futuro della Traduzione

Forlì, venerdì 30 settembre 2011

Il convegno è organizzato dalla SSLMIT in collaborazione con AITI, Assointerpreti e Unilingue.

Il convegno si rivolge a traduttori in-house e freelance, responsabili di società di traduzione, localizzatori, redattori tecnici, project manager, linguisti, docenti, formatori e studenti in traduzione.

Il programma prevede interventi tenuti da relatori internazionali, tavole rotonde e punti informativi allestiti dalle principali software house, case editrici ed associazioni del settore.

Il convegno sarà accompagnato da una serie di workshop di approfondimento su vari temi legati alla traduzione.

I workshop si terranno giovedì 29 settembre e sabato 1 ottobre.

Lingue di lavoro: italiano e inglese.

Maggiori informazioni

 


Seminario 29/06/2011 presso Assolombarda

Il seminario è stata un'importante occasione per presentare agli associati le nuove Condizioni Generali di Fornitura che regolano i rapporti con i clienti e i fornitori. 

Dette Condizioni, ha evidenziato Furio Incolto coordinatore dell'iniziativa,  sono il frutto di consulenza legale specialistica prestata appositamente ed esclusivamente a favore di UNILINGUE e la loro adozione è raccomandata a tutti gli aderenti all'Associazione per regolare i rapporti con la propria clientela secondo principi comuni e condivisi. 

Le Condizioni Generali di Fornitura per il cliente affrontano e regolano tutte le responsabilità a termine di legge proprie dei contratti di appalto, dal vincolo di subappalto e segretezza al valore probatorio delle firme online. Diritto d'autore e proprietà della memoria di traduzione, valore del "visto si stampi", limitazione alla responsabilità e risarcimento dei danni sono ora oggetto di clausole specifiche.

Le Condizioni Generali di Fornitura per i traduttori e altri fornitori, che regolano l’affidamento a terzi di incarichi aventi ad oggetto prestazioni di servizi tecnico-linguistici destinati ai clienti degli LSP, estendono al traduttore - laddove pertinente - responsabilità assunte con il cliente, quali il segreto professionale e l'impegno di riservatezza, l'esecuzione di controlli qualità, la gestione dei reclami, ecc.

Lugi Gregori ha presentato la soluzione gestionale "Project – Open" per agenzie di traduzione e fornitori di servizi linguistici, giudicato nel 2007 da Common Sense Advisory come migliore sistema di Translation managent fra un campioned16 sistemi testati.  

Jean-Marie Le Ray, titolare dell'azienda associata Translation 2.0, è stato relatore de “Il Marketing per i centri di Traduzione”, un seminario formativo sulle tecniche di valutazione delle risorse e dei punti di forza aziendali per l'utilizzo di soluzioni marketing per la promozione del brand e il successo commerciale. Nel corso dell'intervento è stato dato rilievo al "futuro della traduzione" sottolineando il ruolo chiave delle tecnologie, dalla traduzione assistita alle soluzioni cloud e SaaS. Tecnologie che potranno rappresentare per gli LSP un ostacolo ma anche una grande opportunità.

 


VENI, VIDI, VICI: il 6° convegno internazionale EUATC

Organizzato da Unilingue è stato un successo!

Con oltre 160 partecipanti e speaker provenienti da tutto il mondo, il Convegno, i cui lavori sono stati aperti dal Direttore Generale di Confindustria Servizi Innovativi Dott. Luigi Perissich e dal Presidente di Unilingue Mirko Silvestrini, ha raggiunto un'ampia platea di addetti al settore, tra cui gli associati Unilingue, traduttori ed interpreti professionisti, aziende ed addetti ai lavori.
I lavori del Convegno hanno visto la partecipazione dei rappresentanti delle più importanti associazioni d'Italia ed Università collegate al mondo della traduzione. Basti ricordare AITI e ASSOINTERPRETI, oltre ai rappresentanti delle Scuole Interpreti di Trieste e di Forlì-Bologna.
Oltre all'aspetto relativo al mondo accademico, il Convegno ha trattato altri argomenti molto importanti per i centri di traduzione, quali il web marketing, gli aspetti bancari, la qualità, i rapporti con le istituzioni quali l'Unione Europea.
Proprio in tale ambito è stato presentato il progetto Optimale che coinvolgerà numerose Università ed associazioni europee per la formazione dei traduttori professionisti del futuro, oltre all'innovativo progetto di sinergia europeo proposto dalla Dott.ssa Pinuccia Contino, Responsabile di Unità della Commissione Europea, del famoso Directorate General for Translation - Multilingualism and Translation Studies.
I workshop di Renato Beninatto e di Jaap Van Der Meer, uniti ad una Business Lounge in cui tutti i nostri associati hanno avuto modo di dedicarsi intensamente al B2B, hanno completato il successo del Convegno EUATC in cui Unilingue ha giocato il suo ruolo fondamentale di nazione organizzatrice ed ospitante del Convegno.
La Presidenza di EUATC da parte di Unilingue si è rivelata e sarà fondamentale nel prossimo biennio per portare avanti le istanze degli associati italiani anche a livello europeo ed internazionale ed il Convegno è stato il banco di prova di questo approccio, rivelatosi estremamente positivo.
Un grazie quindi a tutti coloro che hanno partecipato e Vi invitiamo a contattare la segreteria per ogni Vostra richiesta di informazioni e follow up riferito al Convegno.    

 

Seminario Common Sense Advisory

Il giorno 11 giugno 2010 è  stata presentata ufficialmente a Milano, presso la sede di Assolombarda in via Pantano 9, UNILINGUE, la più importante associazione di Centri di Traduzione ed Interpretariato d'Italia ed Europa.

In concomitanza con la presentazione di UNILINGUE è stato organizzato un seminario dove Donald A. DePalma di COMMON SENSE ADVISORY ha illustrato il panorama del Mercato italiano della traduzione ed il suo collocamento all'interno del mercato Europeo con la presentazione delle principali/maggiori LSPs Italiane.
Nel pomeriggio si è tenuto un seminario dove Donald A. DePalma di COMMON SENSE ADVISORY si è confrontato con un ristretto numero di aziende, sul tema: Maximizing the Value of Your Language Services Business.

 


I convegni Federcentri

Unilingue ha organizzato in passato, come Federcentri, un Convegno internazionale dal titolo "Nuovi orizzonti per l'industria della traduzione" che ha avuto un interessante numero di partecipanti, i quali hanno potuto presenziare alle numerose sessioni, seminari e workshop.

Alcuni dei titoli comprendevano elementi importanti quali: "La complessità nella gestione delle traduzioni esaminata dal lato cliente", oppure "Collaborative Translation – Come eliminare la revisione per grandi progetti" oppure "Processo documentale e processo traduttivo: un binomio vincente".